WSOP Circuit: Raimondo Marcello unico sopravvissuto azzurro al Mystery Bounty

WSOP Circuit 10 gennaio 2024. Al King’s di Rozvadov si continuano a giocare i Side event delle WSOPC e al Mystery Bounty abbiamo Raimondo Marcello in corsa alò final day, unico che difenderà i colori azzurri in questo torneo.

WSOP Circuit 10 gennaio 2024: Raimondo Marcello difende i colori azzurri al Mystery Bounty

Continua senza sosta l’azione al King’ Casino di Rozvadov dove si stanno giocando i Side event che si porteranno all’atteso Main di queste WSOP Circuit che aprono la stagione 2024 di poker live in Europa.

Dopo aver visto i risultati dei primi eventi, compreso un lunedì nero per i colori azzurri, si continua a giocare con l’evento Mystery Bounty No Limit Hold’em che ha visto ai tavoli 555 entries, ma le registrazioni tardive rimangono aperte e le stime dicono che si potrà toccare la soglia dei 700 iscritti, di fatto superando nettamente il garantito da 200K.

Intanto dalla prima giornata sono sopravvissuti in 83 players left, e tra loro Raimondo Marcello, unico baluardo azzurro con 543.000 gettoni che valgono la top-10 di un chipcount comandato dall’ucraino Yakiv Syzghanov con 705.000.

Comparatore Poker 1

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

20€ subito e un bonus del 300% fino a €1.091

4.5 Visita il Sito Recensione 2

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

4.0 Visita il Sito Recensione 3

Senza deposito:
100€ + 100 Free Spin

Con deposito:
Bonus del 300% fino a €1.500

4.5 Visita il Sito Recensione

Top-10 Chipcount e il menu del giorno

TOP-10 CHIPCOUNT MYSTERY BOUNTY
Yakiv Syzghanov Ukraine 705000
Marek Bartoszewicz Poland 692000
Mykyta Andrusiak Ukraine 687000
Andreas Mario Walter Germany 685000
Alexander Sokolovsky Serbia 664000
Adrian Bogdan Dan Romania 630000
MATEI Romania 603000
Noa Sharif El Imani Germany 539000
Raimondo Marcello Italy 534000
Vasilis Nikolas Sweden 508000

Oggi in programma lo start del Ring #8 del Wsop Circuit No Limit Hol’em Lucky7S da 770 euro e montepremi garantito da 100mila euro. Al via anche i primi satelliti per il Main Event.