EPT Cipro 2023: Dario Sammartino show al day1A Main Event. Juan Pardo vince il Super High Roller 50K

EPT Cipro 2023 Day1A. Al Merit Royal Diamond Hotel Casino & Spa è iniziato il $5.300 Main Event dell’European Poker Tour con un Dario Sammartino (in foto) scatenato al 2° posto del chipcount. Passano anche Simone Andrian ed Andrea Dato.

EPT Cipro 2023 Day1A: Dario Sammartino show

Che partenza di Dario Sammartino al Day1A del $5.300 Main Event EPT Cipro 2023. Uno dei cavalli di razza del poker italiano, chiude al 2° posto del chipcount con una grande giornata che gli permette di imbustare 297.000 gettoni, con solo il serbo Milos Skrbic davanti con 402K.

Sammartino è il migliore tra gli azzurri, ma non è comunque l’unico italiano a passare visto che al day2 ritroveremo anche altri due giocatori importanti come Simone Andrian ed Andrea Dato. Andrian ha chiuso con 152.000 chips, poco più indietro Dato con 121.000 gettoni.

Al day1A hanno partecipato 467 giocatori e dopo i primi 10 livelli di gioco sono rimasti in corsa 133 players left. Tra loro è andato bene anche Parker Talbot; il canadese ambassador di PS che con 276K riprenderà dal 3° posto nel chipcount. Oggi si giocherà il day1B.

EPT Cipro 2023 Day1A: Chipcount

Vediamo la top-10 del chip count del day1A $5.300 Main Event EPT Cipro.

1 Milos Skrbic Serbia 402,000
2 Dario Sammartino Italy 297,000
3 Parker Talbot Canada 276,000
4 Klemens Roiter Austria 272,000
5 Vadym Koriagin Ukraine 266,000
6 Marian Virlanuta Romania 264,000
7 Lukas Robinson United Kingdom 247,000
8 Simon Wiciak France 233,000
9 Daniyar Aubakirov Kazakhstan 217,500
10 Dimitar Danchev Bulgaria 211,000

Comparatore Poker 1

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

20€ subito e un bonus del 300% fino a €1.091

4.5 Visita il Sito Recensione 2

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin

4.0 Visita il Sito Recensione 3

Senza deposito:
100€ + 100 Free Spin

Con deposito:
Bonus del 300% fino a €1.500

4.5 Visita il Sito Recensione

Main Event Eureka Cyprus: vittoria per Ankit Ahuja

Si è concluso $1.100 Eureka Main Event che con 2.659 partecipanti è stato il 3° torneo più grande nella storia del Eureka. La vittoria è andata a Ankit Ahuja, l’indiano che vive nell’Isola di Man, e che ha portato a casa la prima moneta da $362.365, superando il muro dei 2 milioni di dollari vinti in carriera. Ahuja, che nella giornata di ieri aveva eliminato il nostro Walter Treccarichi al 9° posto, ha battuto la coppia rumena formata da Eduard Norel ed Andrei Teodorescu che hanno completato il podio. Ahuja aveva già fatto il tavolo finale all’Estrellas di Barcellona, questa volta si migliora portando a casa la vittoria.

FINALE EUREKA MAIN EVENT
1° Ankit Ahuja, India, $ 362.365
2° Eduard Norel, Romania, $226.550
3° Andrei Teodorescu, Romania, $161.800
4° Andrei Vavilonskii, Russia, $ 124.475
5° Roman Gadzhiev, Russia, $95.750
6° Mykhailo Demydenko, Ucraina, $73.650

High Roller Eureka a Pak. Juan Pardo vince il Super HR da 50K

Si è concluso anche il $2.200 High Roller Eureka che riprendeva il final day con 6 azzurri ancora in corsa. Non riesce il miracolo ad Enrico Mosca che iniziava cortissimo, ed è il primo eliminato al 205° posto per $3.350 di premio, poco dopo tocca a Claudio Di Giacomo (154°).

Fine corsa al 147° per Dario Nittolo mentre Eugenio Peralta si arrende al 85° posto. In 80° posizione niente da fare anche per Eros Calderone. L’ultimo ad arrendersi è Alessio Isaia che chiude in 47° posizione per $7.775 di premio. La vittoria alla fine va a Valeriy Pak che incassa un premio da 338.460 dollari dopo un deal a tre in ICM con Takahiro Tsugu che incassa 300.000 dollari mentre per Alexander van der Swaluw ci sono $292.300.

FINALE EUREKA HIGH ROLLER
1 Valeriy Pak Belarus $338,460*
2 Takahiro Tsugu Japan $300,000*
3 Alexander van der Swaluw Netherlands $292,320*
4 Joris Ruijs Netherlands $153,950
5 David Karsenty France $118,300
6 Guillermo Gordo Spain $90,875
7 Wael Sarkis Lebanon $69,925
8 Aziz Efe Turkey $54,075
9 Baurzhan Akimov Kazakhstan $41,575

Si è completato anche il $50,000 EPT Super High Roller e la vittoria è andata ad uno specialista come Juan Pardo. Lo spagnolo (che aveva già fatto 2° ad un Super HR dell’EPT Londra 2022), incassa $688,560, anche qui dopo un deal, con il connazionale Vicente Delgado al quale vanno $583,400. Completa il podio l’olandese Teun Mulder.

FINALE EPT HIGH ROLLER 50K
1 Juan Pardo Spain $688,560*
2 Vicente Delgado Spain $583,400*
3 Teun Mulder Netherlands $345,900
4 Sam Grafton United Kingdom $256,600
5 Leon Sturm Germany $200,800
6 Quan Zhou China $156,200

Nicola Pezzullo vince la prima picca italiana

Picca azzurra con Nicola Pezzullo che ha vinto l’evento #27 $1.050 Hyper Turbo Freezeout, superando un field da 214 giocatori ed incassando picca e prima moneta da $43.400.

FINALE EVENTO #27
1 Nicola Pezzullo Italy 43.400$
2 Raoul Refos Netherlands 27.120$
3 Konstantin Voronin Russia 19.370$
4 Fahredin Mustafov Bulgaria 14.900$
5 Benjamin Spragg England 11.460$
6 Pedro De Miranda Marques Portugal 8.950$
7 Jon Kristian Kyte Norway 7.460$
8 Vasilii Shvarev Russia 6.220$
9 Dimitar Yosifov Bulgaria 5.410$