Poker Cash Game: il mercato cresce del 12% ad agosto

Cresce del 12.2% la spesa per i il cash game in Italia e si attesta a 5.5 milioni di euro ad agosto, rispetto al mese di luglio 2022 dove si era registrato un dato pari a 4.9 milioni di euro.

Il podio dei concessionari

A guidare la classifica dei concessionari per le quote di mercato inerenti il poker cash game in Italia troviamo al primo posto Pokerstars, con una quota pari al 41.92% in forte contrazione rispetto a luglio.

Al secondo posto con una quota del 12.94% si classifica il network E-Play24, mentre sul gradino più basso del podio troviamo Sisal con il 7.04%

Tavolo da poker online Sisal

Quinta Snai, settima PlanetWin365

Al quarto posto con una quota pari al 6.68% troviamo il duo Goldbet-Lottomatica, in questa posizione Snai, con il 5.71%, in sesta 888, con il 4.70% e in settima posizione PlanetWin365, ferma al 4.4%.

Completano la Top 10

A completare la Top 10, in ottava posizione Eurobet, con il 3.08%, al nono posto Admiral, con il 2.26%, chiude la classifica in decima posizione Multigioco, con 1.67% del mercato.