Poker Live: azzurri in corsa nei day2 a Cipro e al Master Classic Of Poker di Amsterdam

Poker Live 24 novembre 2022. Sono 4 gli italiani che passano al Day2 del Main Event a Cipro. Day 2 anche per il Master Classic Of Poker ad Amsterdam dove abbiamo 11 azzurri in corsa. Niente da fare per i nostri colori alle France Poker Series.

Poker Live 24 novembre 2022: a Cipro quattro azzurri passano al day2 del Main Event

Iniziamo dal Merit Poker Vintage Style a Cipro dove è iniziato il $3.300 Main Event con un day1A che vede 4 italiani passare il taglio, con Alessio Isaia migliore dei nostri grazie a 333,6000 chips. Bene anche Filippo Ragone che imbusta 243K.

Nel day1B abbiamo invece Andrea Ricci in grande spolvero con 390K mentre Iacopo Brandi è più indietro con 165.000 gettoni al termine della prima giornata di gioco. Queste prime due giornate hanno registrato 452 entries (223 totali al day2).

poker online 1

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

Bonus del 400% fino ad un massimo di €1200

4.5 Visita il Sito Recensione 2

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

20€ subito e un bonus del 300% fino a €1.091

4.8 Visita il Sito Recensione 3

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

300% fino a €1.050 + €7 in Token e €15 per altri giochi

4.8 Visita il Sito Recensione

Poker Live 24 novembre 2022: 11 italiani in corsa ad Amstedam

Ora spostiamoci a Nord, ad Amsterdam per la precisione, dove continua il €3.000 Main Event del Master Classic Of Poker, torneo storico giunto alla 30° edizione con 498 entries nei primi due giorni. In 174 sono passati al day 2, tra loro 11 italiani. Di Emanuele De Lemmi, Carmine D’Antuono e Fabio Peluso passati al day1A avevamo già parlato ieri.

Nel Day1B si mette in mostra anche Giuliano Bendinelli, miglior azzurro di giornata con 129K. Passano bene anche Luigi Torquato e Alessandro Pichierri rispettivamente con 126.500 e 121.000 chips.

Più indietro troviamo anche Mariano Martiradonna (115.500), Giorgio La Iacona (95.000), Rolando Camardese (95.000) e Candido Capello (92.500) mentre il più corto è Leonardo Armino (25.000) che dovrà tentare di risalire dal baratro.

CHIPCOUNT AZZURRO DAY 2
Emanuele De Lemmi 346.500
Carmine D’Antuono 141.000
Giuliano Bendinelli 129.000
Luigi Torquato 126.500
Alessandro Pichierri 121.000
Mariano Martiradona 115.500
Fabio Peluso 109.500
Giorgio La Iacona 95.000
Rolando Camardese 95.000
Candido Capello 92.500
Leonardo Armino 25.000

Niente Mystery Bounty azzurro. In Francia vince Didier Mambour

Chiudiamo la nostra panoramica sul poker live con le France Poker Series in corso all’Aix al Pasino di Grand Aix en Provence. Il torneo Mystery Bounty ha richiamato subito 623 giocatori per €242.000 di montepremi. Tra loro tanti italiani che però non riescono a raggiungere il tavolo finale.

La vittoria va al giocatore di casa, Didier Mambour, che incassa €21.690 al quale aggiunge €6.300 di Mistery Bounty, una delle buste misteriose mischiate nella classica urna dove i players pescano dopo che hanno eliminato un avversario. Qui la busta più ricca del Platinum Pass (30mila dollari di valore per giocare il torneo di gennaio alle Bahamas) è andata ad Alban Beysson.

TAVOLO FINALE MYSTERY BOUNTY
1° Didier Mambour € 21.690 + € 6.300 in Mystery Bounty
2° Ivan Banic € 13.748 + € 4.100 in Mystery Bounty
3° Nacer Abdallah € 9.850
4° Yannis Boujmala 7.650€ + 2.500€ in Mystery Bounty
5a Rosalie Petit € 6.050 + € 12.100 in Mystery Bounty
6° Anthony Barrera 4.630€ + 2.600€ in Mystery Bounty
7° Idir Haiche € 3.370
8° Frederic Boesinger € 2.300 + € 13.000 in Mystery Bounty
9° Patrick Montes € 1.830 + € 1.500 in Mystery Bounty