Poker live: Isaia secondo nell’Open MPP, Sterza e Blasio volano al Day2 dell’EPM

Poker live – Alessio Isaia si è piazzato secondo nell’evento Open del Mediterranean Poker Party di Cipro. Intanto è partito l’Euro Poker Million di Rozvadov.

Poker live, 23 Agosto 2022: Isaia runner up, l’Open MPP lo vince Godzdanker

Alla fine l’Open del Mediterranean Poker Party di Cipro, evento da 1.000 dollari di buy in e da 1.000.000 di dollari di montepremi garantito (900 entries), l’ha vinto Vadzim Godzdanker.

Il bielorusso l’ha spuntata, purtroppo, sul nostro Alessio Isaia e si è cosi portato a casa i 150.000 dollari del bottino. Il 36enne talento piemontese, che durante l’heads up era riuscito anche a ribaltare la situazione e passare in vantaggio, si è dovuto invece “accontentare” dei quasi 100.000 dollari del secondo posto.

Sul podio è salito anche il turco Selahaddin Bedir, terzo per 63.000 euro, mentre si era fermato un gradino sotto l’israeliano Ben Hershkovich, quarto per 46.000 dollari.

Ecco, nel dettaglio, il pay out di tutto il Final Table:

1. Vadzim Godzdanker – $150.000
2. Alessio Isaia – $94.000
3. Selahaddin Bedir – $63.000
4. Ben Hershkovich – $46.000
5. Frederick Anastasiades – $35.000
6. Eleftherios Sinnos – $28.000
7. Timur Margolin – $23.000
8. Raoul Iancovici – $18.000
9. Iosebi Laperashvili – $14.000

Clicca qui, per dare uno sguardo al palinsesto completo della manifestazione.

Godzdanker (Foto by Tomas Stacha – PokerNews)

Partito l’Euro Poker Million, già 2 gli azzurri promossi al Day2

Intanto a Rozvadov, in Repubblica Ceca, è iniziato un altro importante torneo, l’Euro Poker Million da 490 euro di buy in e da 1 milione di euro in prize pool garantito.

Pronti via e sono stati 2 gli italiani che hanno subito centrato il pass per il Day2: Remo Sterza, davvero ottino nel Day1B, con 634.000 chips e Francesco Blasio, protagonista sempre nel secondo flight, con 344.000 chips.

Adesso occhi puntati sul Day1C che starterà alle ore 18 di oggi. Per gli aggiornamenti restate sintonizzati con la nostra home.