WSOP 2022: Sammartino ci riprova nell’Heads Up Championship. Inghisciano al Day2 dell’Housewarming

WSOP 2022 – Niente pause per Dario Sammartino, impegnato subito nel $25.000 Heads Up Championship. Il napoletano ha vinto i primi 2 incontri ed è entrato nei 16 left. Intanto Nicola Inghisciano si è guadagnato il pass per il Day2 nel monumentale Housewarming da 5 milioni di dollari in prize pool garantito.

WSOP 2022 – Dario Sammartino tra i 16 left del $25.000 Heads Up Championship

Nemmeno il tempo di godersi l’ottimo terzo posto centrato nell’Evento #2, il $100.000 Bounty High Roller, che il nostro Dario Sammartino si è rimesso subito in action nell’Evento #6, il $25.000 Heads Up No-Limit Hold’em Championship.

Il campionissimo napoletano è rimasto “focus” sull’obiettivo, il mitico braccialetto delle World Series of Poker, vincendo i primi 2 incontri, giocati contro gli americani Matthew Steinberg e Cary Katz, e volando così agli ottavi, dove avrà di fronte l’altro statunitense William Stanford.

Niente da fare invece per Davide ‘Zizinho’ Suriano, purtroppo eliminato nel primo heads up per mano del tedesco Max Kruse, a sua volta fatto fuori nel turno successivo proprio da Stanford.

Qusti, nel dettaglio, i 16 player qualificati agli ottavi:

1. Christoph Vogelsang – 600.000
2. Kevin Rabichow – 600.000
3. Anthony Zinno – 600.000
4. Dan Smith – 600.000
5. Koray Aldemir – 600.000
6. John Smith – 600.000
7. Jonathan Jaffe – 600.000
8. Patrick Kennedy – 600.000
9. Dylan Destefano – 600.000
10. Phil Ivey – 600.000
11. Chance Kornuth – 600.000
12. William Stanford – 600.000
13. Alex Foxen – 600.000
14. Dario Sammartino – 600.000
15. Sean Winter – 600.000
16. Matthew Gonzales – 600.000

Dario Sammartino (Foto by Seth Haussler – Pokernews)

Nicola Inghisciano al Day2 dell’evento Housewarming da $5 milioni

Ed intanto è startato anche l’atteso No Limit Hold’em Housewarming da appena 500 dollari di buy in e da ben 5 milioni di dollari in prize pool garantito. In tutto sono state 3.368 le entries nel primo flight con soltanto 147 giocatori unici che sono riusciti a passare il taglio.

Tra i promossi troviamo pure l’italiano Nicola Inghisciano, che ha chiuso 93esimo nel count con uno stack da 770.000 chips. Niente da fare per tutti gli altri azzurri in gioco.

I Top Ten del Day1A:

1. Justin Liberto – 4.225.000
2. Jordan Hufty – 3.765.000
3. Maury Barrett – 2.920.000
4. Larry Serebryany – 2.750.000
5. Alexandre Vuilleumier – 2.700.000
6. Frederick Brown – 2.615.000
7. Gregory Snyder – 2.400.000
8. Clifford Conners – 2.375.000
9. Jonathan Williams – 2.375.000
10. Jen-Yue Chiang – 2.320.000

WOP 2002 – Katie Kopp vince il $500 Casino Employees

Chiudiamo con il segnalare la vittoria della statunitense Katie Kopp nell’Evento #1, quello dedicato agli impiegati dei 2 casinò dove si stanno giocando le World Series of Poker 2022 di Las Vegas.

Ecco il pay out del Final Table:

1. Katie Kopp – $65.168
2. Wyatt Frost- $40.273
3. Brandon West – $28.356
4. Shaun Colquhoun – $20.275
5. Joe Chang – $14.725
6. Vikram Vijay – $10.865
7. Gonzalo Gonzalez – $8.147
8. Arturo Jimenez – $6.210
9. Kyle Dempsey – $4.813

Katie Kopp (Foto by Rachel Kay Mille – WSOP Blog)

Clicca qui per dare uno sguardo al Palinsesto Completo delle WSOP 2022. Per tutte le news e gli aggiornamenti restate invece sintonizzati con la nostra home