WSOP 2023 Main Event Day5: Pierpaolo Lamanna guida il trio azzurro tra i 149 players left. Bognanni e Penev bene al evento #79

WSOP 2023 Main Event Day5. Un super Pierpaolo Lamanna è al 17° del chipcount quando rimangono in corsa solo 149 giocatori per il mitico Main Event delle World Series of Poker, e soprattutto per la prima moneta da record di $12.1 milioni. Passano anche Daniel Holzner e Diego Daquilio, niente da fare per Dario Sammartino e Mario Perati. Chipleader Zachary Hall ma occhio a Tony Dunst e a John Racener. Negli altri eventi tanti italiani on fire, ad iniziare da Zlatan Penev (in foto) e Marco Bognanni tra i 24 players left dell’evento #79.

WSOP 2023 Main Event Day5: 3 italiani guidati da un super Lamanna

Iniziamo subito col dire che avremo 3 rappresentati azzurri ancora in gioco in questo Event #76: $10,000 WSOP Main Event World Championship che al termine del day5 lascia in corsa 149 players left. La giornata iniziava con 7 italiani in gioco, ma non c’è niente da fare per Dario Sammartino che è il primo eliminato al 429° posto per $37.500 di premio, la stessa moneta che finisce nelle tasche di Mario Perati a cui non riesce l’ennesima rimonta. Sale a $50.900 il premio per Dario Delpiano che chiude al 282° mentre l’ultimo dei nostri a mollare è Denis Agnelli che chiude al 194° posto per $58.500.

Dicevamo di 3 azzurri ancora in corsa, con uno scatenato Pierpaolo Lamanna che con 6.8 milioni in chips è il migliore dei nostri, al 17° posto del chipcount generale, meglio anche di Daniel Holzner che era stato il migliore il giorno prima, ma nel day5 non riesce a fare un vero cambio di passo, anche se riprenderà con 2.735.000 chips buone per il 95° posto, che gli lasciano ancora un pò di margine di manovra. A chiudere il chipcount azzurro c’è Diego Daquilio, più in difficoltà visto che riprenderà con 1.585.000 chips, meno di 20 blinds visto che all’inizio del day6 si giocherà il livello 26: 40.000-80.000 big blind ante 80.000.

CHIPCOUNT AZZURRO
17 Pierpaola Lamanna 6,880,000
95 Daniel Holzner 2,735,000
121 Diego Daquilio 1,585,000

PAYOUT AZZURRO
194 Donis Agnelli $58.500
282 Dario Del Piano $50.900
422 Perati Muhammad $37.500
429 Dario Sammartino $37.500

WSOP 2023 Main Event Day5: Zachary Hall chipleader

Sono tanti i big che ci lasciano le penne al day5, ad iniziare dagli ex campioni del mondo Chris Moneymaker e Joe Hachem a cui non riuscirà la doppietta, con Moneymaker che con 10-10 si scontra con K-K che non gli lasciano scampo, e con l’australiano che viene eliminato da un colore al River. Giornata sfortunata anche per Jason Koon e Chris Brewer che escono a stretto giro. Sfortunato Koon che con K-K trova anche il terzo Kappa sul board, ma l’avversario con 10-10 centra una fortunosa scala ad incastro. Gira male anche il Flip di Brewer che con J-J si scontra con A-K e un Asso al flop decide la mano.

Del resto di mani incredibili se ne sono viste parecchie, ve ne riportiamo una per tutte, un all-in a tre con A-Q di Brown che sembra spacciato, ma che al River batte A-A e K-K e fa un piattone. Guarda il video della mano:

Registrazione schermo 2023-07-12 alle 10.56.42

Il chipleader con 16.3 milioni è Zachary Hall che guarda tutti dall’alto, con Bryan Obregon al 2° posto ma con 12.2 milioni e poi c’è Liran Betito a completare il podio con 11.1 milioni in gettoni. Attenzione a Tony Dunst che riprenderà dal 8° posto e anche a John Racener che è ancora tra i primi in 13° posizione, un giocatore che ricordiamo bene visto che nel 2010 fu runner up al Main Event, quello del final table di Filippo Candio.

Poco dietro c’è Ryan Tosoc, chipleader della giornata precedente, che si mantiene alto al 15° posto, e non molla nemmeno il record man di anelli WSOPC, Maurice Hawkins. Tutti i giocatori hanno già in tasca un premio minimo da $67,700.

TOP-10 CHIPCOUNT MAIN EVENT
1 Zachary Hall Wilbraham, MA, US 16,310,000
2 Bryan Obregon San Antonio, TX, US 12,295,000
3 Liran Betito Nazareth Illit, , IL 11,140,000
4 Andrew Hulme Stamford, , GB 11,065,000
5 Joshua Payne Berkeley Lake, GA, US 9,850,000
6 Anirban Das 9,230,000
7 Glenn Fishbein Miami, FL, US 8,265,000
8 Alejandro Perez Las Vegas, NV, US 8,075,000
9 Jonathan Therme Gradignan, , FR 7,900,000
10 Jack O’Neill Kinoulton, GB 7,735,000

Event #77: $777 Lucky 7’s: vince Shawn Daniels

Si è concluso l’Event #77: $777 Lucky 7’s che riprendeva con 5 players left e al termine del final day è Shawn Daniels ad esultare per una prima moneta da $777,777 e il primo braccialetto in carriera. Al 2° posto il francese Julien Montois si fa bastare 400K di premio, poi c’è l’ungherese Istvan Briski a completare il podio.

FINALE EVENTO #77 LUCKY 7
1 Shawn Daniels United States $777,777
2 Julien Montois France $400,777
3 Istvan Briski Hungary $226,777
4 Anthony Scarborough United States $168,777
5 Charles La Boissonniere Canada $125,777
6 Alexander Cole-Gardner United States $95,777
7 Yizhou Huang United States $72,777

Event #79: $2,500 No-Limit Hold’em

24 players left all’Event #79: $2,500 No-Limit Hold’em e tra loro resistono due italiani, anche se non sono ai primi piani. Zlatin Penev con 2.6 milioni riprenderà dal 14° posto, Marco Bognanni dal 18° posto con 1.8 milioni in gettoni. Comanda sempre l’ottimo Seth Davies e si gioca per una prima moneta da $682,436. Niente da fare per altri 5 azzurri che comunque si piazzano a premio. Il migliore è Silvio Crisari che chiude al 45° posto per un premio da $14,010.

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #79 NLH
1 Seth Davies US 9,425,000
2 Justin Kindred US 6,000,000
3 Ramon Fernandez ES 5,020,000
4 James Anderson US 4,360,000
5 Rui Ferreira PT 4,300,000
6 Samuel Bernabeu ES 4,245,000
7 Steven Stolzenfeld US 3,550,000
8 Bruce Vandervort US 3,265,000
9 Matias Gabrenja AR 3,180,000
10 DID NOT REPORT 3,150,000

PAYOUT AZZURRO
45 – Silvio Crisari $14,010
94 – Michele Guerrini $6,772
166 – Eugenio Peralta $5,471
186 – Gianluca Speranza $5,002
223 – Riccardo Trevisani $4,377

Comparatore Poker 1

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

20€ subito e un bonus del 300% fino a €1.091

4.8 Visita il Sito Recensione 2

Bonus Benvenuto: Vip Rewards

Aggiornamento istantaneo del Livello VIP. Potrai utilizzare il Convertitore bullibet poker per trasformare i tuoi Punti in Bonus Cash.

4.8 Vai al Sito Recensione

Bonus Benvenuto: Vip Rewards

Aggiornamento istantaneo del Livello VIP. Potrai utilizzare il Convertitore bullibet poker per trasformare i tuoi Punti in Bonus Cash.

3

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

Bonus del 400% fino ad un massimo di €1200

4.5 Visita il Sito Recensione

Event #80: $25,000 H.O.R.S.E. High Roller: rimangono i magnifici 15

Al termione del day2 all’Event #80: $25,000 H.O.R.S.E. High Roller comanda il portoghese, e già 2 volte campione WSOP, Joao Vieira, su Yingui Li e Josh Arieh, ma al 4° posto c’è anche l’hall of famer John Hennigan tra i 15 player left di un torneo dal Field di primo piano, non c’è bisogno di ribadirlo.

CHIPCOUNT EVENTO #80 HORSE
Joao Vieira 2,595,000
Yingui Li 2,100,000
Josh Arieh 2,040,000
John Hennigan 1,588,000
Hal Rotholz 1,525,000
Matt Grapenthien 1,390,000
Dan Heimiller 1,360,000
Mike Matusow 705,000
Brian Hastings 600,000
Johannes Becker 570,000
Michael Moncek 485,000
Allen Kessler 455,000
Ray Dehkharghani 425,000
Scott Seiver 380,000
Mike Wattel 280,000

Event #81: $600 Ultra Stack: Davide Muccini al 4° posto

Ieri è iniziato anche l’Event #81: $600 Ultra Stack che ha richiamato 3,091 giocatori e solo 243 di loro sono sopravvissuti alla prima giornata. Tra loro un eccezionale Davide Muccini che con 1.9 milioni in chips è al 4° posto del chipcount, dietro solo a Chase Land, Jiawei Mao e a Christina Gollins. Si è trattato solo del day1A quindi i numeri e i payout di questo torneo non sono ancora ufficiali, e speriamo di trovare altri azzurri nel secondo flight.

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #81 ULTRA STACK
1 Chase Land US 2,160,000
2 Jiawei Mao US 2,150,000
3 Christina Gollins US 2,000,000
4 Davide Muccini IT 1,930,000
5 Naohito Tamaya JP 1,920,000
6 Jean-Robert Autran FR 1,920,000
7 Shane Schleger US 1,800,000
8 Alex Bolotin BY 1,785,000
9 Mathieu RABALISON FR 1,770,000
10 Bosu Avunoori US 1,700,000

Event #82: $3,000 Pot-Limit Omaha (6-Handed):

Chiudiamo col day1 del Event #82: $3,000 Pot-Limit Omaha (6-Handed) che ha visto 1,013 entries e 238 players left. Si è messo in evidenza anche qui un giocatore italiano, Matteo Di Persio, abile ad imbustare 442.000 gettoni buoni per il 6° posto di un chipcount comandato da Tyler Gaston con 552.500.

Si gioca per una prima moneta da $480,122 e al day2 ritroveremo altri 2 italiani, Max Pescatori (con 124.000) e Giovanni Di Donato (con 83.500), oltre ad un nutrito gruppo di top player come Shaun Deeb (282.000), Mike Gorodinsky (179.000), Daniel Negreanu (144.000), David ODB Baker (143.000) e Brian Rast (44.000).

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #82 PLO
1 Tyler Gaston US 552,500
2 Ian Matakis US 490,500
3 Mitchell Watson AU 485,000
4 Lukas Zaskodny CZ 481,500
5 Dylan Weisman US 455,500
6 Matteo Di Persio IT 442,000
7 Austin Apicella US 420,000
8 Anton Yudin RU 419,500
9 Michael Whitton US 413,500
10 Kelvin Kerber BR 401,500