WSOP 2024: Dario Sammartino chiude 19° al Championship Omaha H/L. Dario Alioto out dallo spettacolare Dealer’s Choice Championship

WSOP 4 giugno 2024. Continua la 55° edizione delle World Series of Poker dal Horseshoe and Paris Las Vegas in un lunedì notte che non ha visto l’aggiudicazione di nessun braccialetto. Intanto Dario Sammartino esce dal Championship di Omaha Hi/Lo al 19° posto e non c’è gloria nemmeno per Dario Alioto al Dealer’s Choice Championship con un Field spettacolare.

WSOP 4 giugno 2024: Event #5: $1,000 Mystery Millions No-Limit Hold’em

Va in archivio l’Event #5: $1,000 Mystery Millions No-Limit Hold’em che con 18,409 batte il record di iscrizioni dello scorso anno e raggiunge un Prize pool di $16,199,920, con una prima moneta da un milione di dollari tondo tondo. La seconda giornata iniziava con 950 giocatori, e solo in 18 sono sopravvissuti verso il final day. Purtroppo non ci saranno italiani, con i due ITM usciti nel day2, ovvero Luca Antinori al 867° posto per $2.170 mentre Nicola Bracchi arriva fino al 501° posto ($3.070).

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #5
1 Jake Brown United States 76,525,000
2 Carson Richards United States 74,650,000
3 Michael Miller United States 68,425,000
4 Christopher Battenfield United States 59,650,000
5 Eugene Tito United States 55,200,000
6 Jefferson James United States 49,000,000
7 Pei Li Canada 48,825,000
8 Kyle Mizell United States 48,625,000
9 Christopher Castellan United States 41,300,000
10 Oshri Azran United States 40,475,000

WSOP 4 giugno 2024: Event #10: $10,000 Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship (8-Handed)

Niente da fare per Dario Sammartino che esce durante la terza giornata dell’Event #10: $10,000 Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship (8-Handed), un 19° posto che vale comunque un premio da $21.325. Non si è arrivati alla conclusione di questo torneo, e il braccialetto d’oro non è stato ancora aggiudicato. Rimangono in 4 a giocarsi il titolo, con Scott Seiver che cerca il 5° braccialetto in carriera, come Calvin Anderson, mentre per il canadese Jonathan Cohen si tratterebbe del 2° titolo WSOP in carriera. L’unico ancora “vergine” in questo senso è Paul Zappulla che ripartirà dal fondo del chipcount. A chiudere la giornata è stata l’eliminazione di Sami Saad El-Dein e poco prima era toccato all’inglese, 5 volte campione WSOP, Benny Glaser.

CHIPCOUNT EVENTO #10
1 Scott Seiver 3,945,000
2 Jonathan Cohen 3,670,000
3 Calvin Anderson 2,515,000
4 Paul Zappulla 1,695,000

Comparatore Poker 1

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

20€ subito e un bonus del 300% fino a €1.091

4.5 Visita il Sito Recensione 2

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

4.0 Visita il Sito Recensione 3

Senza deposito:
100€ + 100 Free Spin

Con deposito:
Bonus del 300% fino a €1.500

4.5 Visita il Sito Recensione

WSOP 4 giugno 2024: Event #11: $1,500 Badugi

Un norvegese al comando dell’Event #11: $1,500 Badugi che al termine della seconda giornata lascia al tavolo solo 10 players left in corsa per la prima moneta da $129,676. In testa come detto c’è Tobias Leknes, davanti agli americani, già vincitori WSOP, David Prociak e Brandon Cantu.

CHIPCOUNT EVENTO #11
1 Tobias Leknes Norway 2,225,000
2 David Prociak United States 2,175,000
3 Brandon Cantu United States 1,825,000
4 Tomasz Gluszko Poland 1,575,000
5 Edward Yam Hong Kong 1,330,000
6 Matt Grapenthien United States 980,000
7 David Stamm United States 765,000
8 Joseph Wagganer United States 540,000
9 Yuya Murata Japan 415,000
10 Laurent A Boublil United States

WSOP 4 giugno 2024: Event #12: $1,500 6-Handed No-Limit Hold’em

Sono 2.562 gli iscritti all’Event #12: $1,500 6-Handed No-Limit Hold’em. Questo torneo ha generato un Prize pool da $3,372,210 diviso tra i 379 migliori giocatori ITM, e con una prima moneta da $439,815. Una bolla che è già scoppiata visto che al momento troviamo 197 players left e al comando del chipciunt troviamo il cinese Quan Zhou, tallonato dall’americano John Gordon. Stranamente in questo torneo non si segnalano italiani in gioco.

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #12
1 Quan Zhou China 966,000 96
2 John Gordon United States 942,000 94
3 Michael Miller United States 867,000 87
4 Matthew Dodd United States 752,000 75
5 Eshaan Bhalla United States 722,000 72
6 Steve Yea South Korea 720,000 72
7 Brandon Eisen United States 705,000 71
8 Jorge Rivera United States 682,000 68
9 Mark Dube United States 672,000 67
10 Clement Van Driessche France 655,000

WSOP 4 giugno 2024: Event #13: $10,000 Dealer’s Choice Championship (6-Handed)

Field spettacolare per l’Event #13: $10,000 Dealer’s Choice Championship (6-Handed), e tra questi ci ha provato anche Dario Alioto che però esce durante una prima giornata da 124 iscritti, e in 68 passano al day2 di questo Championship per variantisti che ha raggiunto un montepremi da $1,153,200. Il migliore di giornata è George Alexander, ma tra i migliori attenzione anche ad Erick Lindgren, Nick Schulman, Maxx Coleman, Dan Zack , Robert Mizrachi e Phil Ivey.

Poco fuori dalla top-10 c’è anche Daniel Negreanu che ha imbustato 159.000 gettoni; altri volti noti che ritroveremo al day2 sono: il calciatore tedesco Max Kruse (145,000), Jerry Wong (148,000), Bryce Yockey (144,500), Patrick Leonard (144,000) e anche il campione in carica di questo evento, Chad Eveslage che sopravvive con 50,000 chips al termine della prima giornata di gioco.

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #13
1 George Alexander United States 277,000
2 Brian Brunner United States 246,000
3 Michael Martinelli United States 234,500
4 Erick Lindgren United States 217,000
5 Nick Schulman United States 184,000
6 Yingui Li China 180,000
7 Maxx Coleman United States 179,000
8 Daniel Zack United States 177,000
9 Robert Mizrachi United States 173,000
10 Phil Ivey United States 171,500

Stefano "Guru" Guerri

Sono uno dei fondatori di PIW, Poker Italia Web e seguo il mondo del poker live e online da oltre 10 anni. Oltre al poker sono un grande appassionato di sport e di pittura.

www.pokeritaliaweb.org/author/guru/